CASA POP A MACEF 2012

Address:
not specified
Zip / City:
not specified
State:
not specified
Tel:
not specified
Email:
not specified
Internet:
not specified

Info


MACEF
26-29 gennaio
PAD. 9 STAND A07-B08
Torna il consueto appuntamento con Macef ( 26-29 gennaio) e torna la mostra dedicata alla casa e ad ogni suo angolo: La Casa Pop

Giunta ormai alla quinta edizione si riconferma anche quest’anno uno degli appuntamenti più attesi, organizzata da Classico Italiano con la collaborazione di Fiera Milano. Il colore prende il sopravvento e diventa il tratto distintivo e di carattere dell’oggetto, dando così ancora più emotività al contesto e coinvolgendo il pubblico. Proprio da quest’anno i visitatori potranno “vivere” la casa appieno, non sarà una semplice mostra, ma ci si potrà sedere, si potrà mangiare, leggere il giornale o riposarsi, proprio come in un’abitazione reale.

Il colore ha un’importanza estrema nella vita di tutti noi e nella vita di tutti i giorni. Noi associamo al colore oltre che le emozioni, anche immagini, profumi e ricordi. Proprio per questo nella progettazione degli spazi, dei prodotti viene dato grande rilevanza e attenzione alla scelta cromatica.

Nelle discipline orientali, come il Fengh Shui, si crede che possa proprio influenzare attivamente la nostra vita. I colori infatti possiedono la capacità di stimolare i nostri sentimenti, e il nostro corpo, da questa idea nasce anche il concetto di cromoterapia, e nella Casa Pop saranno presentati anche progetti legati proprio a questa disciplina. Seguendo appunto il significato associato ad ogni colore quelli freddi caratterizzeranno gli spazi living e notte, mentre la cucina diventerà di tinte calde e avvolgenti. Spiccheranno tra tutti i melanzana, verde ottanio e il lilla, proprio come nella moda, così gli imbottiti e gli arredi si vestiranno di tinte di grande tendenza.

Molte le aziende, da quelle più di design a quelle più classiche, che presenteranno oggetti e arredi ispirati al colore, alla pop art e alle emozioni.

Il progetto CASA POP, coordinato dall’architetto Barbara Villari, è realizzato con la collaborazione di alcune tra le aziende leader nel settore del complemento d’arredo e del made in Italy, del mobile e della cucina e tutte associate a FederlegnoArredo.
Ogni azienda partecipa al progetto mettendo a disposizione i propri prodotti realizzati nel tema prescelto che sposta l’attenzione sul concetto del colore, come tratto distintivo e di carattere dell’oggetto. Nella fase di progettazione dei prodotti, infatti, la scelta cromatica acquisisce sempre più rilevanza e attenzione. L’appuntamento propone non tanto una semplice “mostra” ma la possibilità di “vivere” appieno la casa: il visitatore potrà infatti sedersi, mangiare, leggere il giornale o riposarsi proprio come in un’abitazione reale. All’interno di questi spazi saranno presentati anche progetti di cromoterapia: seguendo il significato associato ad ogni colore, le zone living e notte e saranno caratterizzate da colori freddi mentre la cucina presenterà tinte calde e avvolgenti. I colori vincenti? Melanzana, verde ottanio e lilla, proprio i colori che sono più di tendenza anche nel settore della moda. Molte le aziende, da quelle più di design a quelle più classiche e comunque tu e rigorosamente appartenenti al made in Italy, che partecipano a questo ambizioso progetto presentando oggetti e arredi ispirati al colore, alla pop art e alle emozioni.

DOWNLOAD PDF

Contact

CAPTCHA